Mamma e papà

MAMMA E PAPA’


genitorimamma e papàSi comincia ad essere genitori a partire dal momento in cui si desidera diventarlo (progetto generativo). Con la gravidanza, infatti, inizia la relazione col bambino che porta alla creazione della vera e propria coppia genitoriale. Durante il tempo dell’attesa, oltre a preparare il corredino e la stanzetta, si prepara lo spazio mentale ed affettivo per accogliere il bambino. Si pensa al bambino e si fa riferimento ad un bambino immaginario, con la nascita questa rappresentazione lascia posto al bambino reale. Il pensiero di avere figli è talvolta collegato a delle paure quali il non sentirsi all’altezza e temere la responsabilità nel diventare genitore che comporta inevitabilmente una perdita di libertà della coppia. Diverse sono le tematiche affrontate nel diventare genitore e altrettanto svariati sono i percorsi per diventarlo. Il mio compito consiste nell’aiutare ad affrontare e superare queste paure e fragilità : paura di avere un figlio, un figlio per sentirsi realizzato, il figlio tanto atteso non arriva, il mio partner non vuole un figlio ma io si e viceversa …

Il mio ruolo consiste anche nell’accompagnare mamma e papà prima, durante e dopo la  gravidanza in situazioni di ansia pre-parto e depressione post-partum ed affrontare insieme le difficoltà che si incontrano nelle fasi di sviluppo del figlio. Infatti, il percorso per diventare genitore non si ferma mai, ma andrà a svilupparsi con la crescita del proprio figlio, affrontando sempre nuove sfide e difficoltà che si alterneranno all’immensa gioia di vedere crescere il proprio figlio.